A Ciato gli Americani fanno la pasta.

Lunedý 12 Luglio 2010

A Ciato gli Americani fanno la pasta.

Si è tenuto nei giorni scorsi l'ormai tradizionale incontro di fine corso con i ragazzi americani che frequentano l'Università "Syracuse University of Florance"

Accompagnati dalla loro insegnate, in viaggio studio per conoscere la dieta mediterranea. Dire che i ragazzi erano preparati è forse dir poco, siamo rimasti meravigliati da come americani, contrariamente a quanto è nel nostro immaginario, siano attenti a privilegiare verdure e legumi alle proteine della carne. Una sola fetta di prosciutto solo perchè era cortesia non rifiutarla, ma poi grande attenzione alle paste tradizionali emiliane come le tagliatelle, ma ancor più attenzione alle paste ripiene, ripiene di erbe e ortaggi, che i ragazzi hanno dimostrato di saper preparare in modo eccezzionale, quasi da mettere in soggezione le nostre resdore. Molti di loro si sono dimostrati provetti maneggiatori del mattarello che solitamente la in America usano sistematicamente tutti i sabato per preparare deliziosi dolci casalinghi ai quali ancora non si riesce a rinunciare. La disponibilità al dialogo, nonostante la diversità linguistica, superata grazie alla collaborazione presiosa della guida Sig.ra Schoonhoven, ha questa volta portato noi alla scoperta di una giovane generazione americana che sta cambiando abitudini alimentari, che preferisce vivere nella semplicità della prateria piuttosto che nella Grande Mela. La trentina di ragazzi provenienti un po' da quasi tutti gli stati dell'America messi davanti agli ingredienti indispensabili per la preparazione delle paste e al prodotto finito, quasi non hanno avuto bisogno di suggerimento per ottenere una copia esatta della pasta preparata dalla nostra cucina.
Di seguito alcune immagini del miting.

Contattaci