Risveglio all’agriturismo Ciato di Parma.

Venerdì 02 Gennaio 1970

Risveglio all’agriturismo Ciato di Parma.

Ancora il gallo non ha cantato ma dalla finestra a oriente si intravedono le prime figurazioni delle colline dell’anfiteatro dell’Appennino tosco emiliano che presto prenderanno forma definita al colorirsi di quel preludio per coro e orchestra , chiamato aurora. Sale il sole, asciuga l’erba, gli uccelli intonano il loro canto ed anche la brezza da voce alla sua presenza con l’aiuto delle fresche frasche che circondano la tenuta di Panocchia.