Luna di Marzo

Venerdý 02 Gennaio 1970

Luna di Marzo

Ci sarà anche l’agriturismo Ciato ad Asti alla Rassegna dei vini DOC e DOCG in degustazione alla chermes “Luna di Marzo”. Per dire che qui si esaudisce l’esigenza primordiale dell’uomo di vivere in campagna, nella natura, in un contesto naturale consono alle sue necessità esistenziali.

Così è partita la nostra esperienza agrituristica, che poi si è trasformata in mania.

Il capriccio bizzarro di convivere con la natura, accettare le sue regole, soddisfare le sue esigenze , imparare da una Madre provvida ma allo stesso tempo severa e offrire agli ospiti l’occasione di vivere una parte del proprio tempo in campagna con la riacquisizione della vecchia tempistica del ciclo solare, dei suoi colori, odori, delle piante, dei gusti specifici delle sue cucine, senza perdere del tutto i conforts propri della vita cittadina.

Ciato, bocca della Val Parma; dove le nebbie del culatello e il vento Marino del prosciutto di Parma si contrastano nel periodo invernale, dove l’arsura della pianura si scontra con le brezze dell’Appennino nel periodo estivo.