Antonio Ligabue alla Fonadazione Magnani Rocca

Mercoledý 05 Gennaio 2011

Antonio Ligabue alla Fonadazione Magnani Rocca

Questa bella notizia vogliamo renderla nota ai nostri lettori in anteprima assoluta. Alla riapertura la fondazione Magnani Rocca ospiterà dal 12 marzo 2011 al 26 giugno 2011 le migliori e più suggestive opere di Antonio Ligabue "il pittore matto". Particolare sosteneva il nostro scrittore, giornalista, Giovannino Guareschi, creatore di Peppone e Don Camillo  “Quando il sole martella le zucche e il grande fiume Po scorre grigio e lento, i cervelli ci mettono poco a bollire. Succede che le stramberie naturali degli individui si cuociono in caratteri forsennati. Basta ricordarsi delle strampalerie del pittore Antonio Ligabue.” E che Ligabue fosse un grande balengo, dal cervello cotto dai vapori caldi del Po, lo raccontano i suoi stessi quadri. Essendo la Magnani Rocca a soli 1800 metri da Ciato, l'agriturismo diventa base ideale per raggiungere questo appuntamento a piedi od in bicicletta attraversando un territorio ricco di bellezze anche naturali quali il torrente Parma che scendendo verso il Po cede il prorpio toponimo alla città, l'antica "città d'oro" al tempo dei Bizzantini. Crisopoli.

Contattaci